domenica 9 luglio 2017

Recensione - Mezzanima: Luna d'inchiostro di Monica Gatto


AUTRICE: MONICA GATTO
TITOLO : MEZZANIMA - LUNA D'INCHIOSTRO
EDITORE: EDEN EDITORI
COLLANA: FANTASY
USCITA: MAGGIO 2016
GENERE: FANTASY
PREZZO: 15,50 €
PAGINE: 330

Arian e Robin, due ragazzi di 17 anni, uniti da un legame che va ben oltre i poteri che hanno da poco scoperto di avere, si trovano nuovamente a fuggire dalle creature che la Regina continua a sguinzagliare per ucciderli. Infatti, dopo essere riuscita a distruggere la Fortezza dei Custodi, senza catturare i due guerrieri, la sua ira divampa, lasciando una scia di morte e terrore nel Regno.

I due ragazzi, accompagnati dall’inseparabile amico Ren, sono rimasti ormai da soli ad affrontare nemici inimmaginabili, che li porteranno sull’orlo dell’impossibile. Ma questa volta non per scappare: la loro fuga si è trasformata in una battaglia, che arriveranno a combattere insieme, per la loro vita, i loro principi, la loro libertà… e non solo.

Ora, sulle ali piumate di draghi più neri del buio, i tre amici proseguono il loro viaggio attraverso il Regno dell’Ovest, terra di fuoco e di ghiaccio, roccia e cieli sconfinati, in una lotta contro il tempo e la Regina.

Ma ancora una volta la posta in gioco è veramente molta alta…


Dopo mesi di attesa, eccomi tornata nella fantastica storia della giovanissima e talentuosa Monica Gatto. Aspettavo con gioia questo seguito e non vedevo l'ora di leggere finalmente come procedeva l'avventura di Arian, Robin e Ren. 
Qui ritroviamo i personaggi più maturi e legati con tanto di antagonista più agguerrita che mai. Arian e Robin sono due amici che si scoprono essere di più. Condividono un sentimento di vero amore e un destino pericoloso che li porterà a fare varie scelte e ad affrontare molte difficoltà. Siamo giunti a un punto di stallo e non si può più rimandare la lotta con la perfida Regina. 
Arian è una ragazza forte che darebbe se stessa per chi ama, rischierebbe tutto per gli altri. Anche Robin darebbe tutto. E' altruista e sognatore; vuole avere un futuro ed è determinato ad ottenerlo.
Come nel primo libro, l'ambientazione è assolutamente meravigliosa. Lo stile della Gatto è come sempre molto buono, dettagliato nelle descrizioni dei luoghi e della psiche dei protagonisti. 
Non mancano i colpi di scena, l'azione, l'avventura, l'amicizia, l'odio e l'amore. Questo romanzo è un vortice di emozioni a non finire. Un viaggio che ti prende e ti trascina fino alla fine.
Un fantasy con la F maiuscola di grande impatto e da considerare anche un'ancora di salvezza per chi ama ancora questo genere considerato di nicchia.
Ormai questa autrice è una garanzia per me e spero di leggere presto altre sue creature. 

e mezzo

Grazie mille alla Eden per la copia omaggio <3



1 commento: