venerdì 27 gennaio 2017

Blog Tour "Demelza" - Tappa #1


Buongiorno e buon venerdì! Eccoci all'inizio di questo piccolo blog tour in onore di Demelza, secondo volume della serie Poldark in arrivo nelle nostre librerie a partire dal 2 Febbraio! Mentre aspettiamo questa uscita godetevi insieme a noi questo tour e tentate la fortuna nel giveaway.

Autore - Winston Graham
Serie - Poldark #2
Editore - Sonzogno
Genere - Storico
Uscita - 2 Febbraio 2017
Pagine - 496
Prezzo - 18,50 € cartaceo

Cornovaglia, 1788-1790. Le nozze tra Ross, gentiluomo dal carattere forte, avverso alle convenzioni sociali, e Demelza, bella, brillante, ma figlia di un povero minatore, hanno scandalizzato l’alta società locale, che non approva il matrimonio di un nobile con una plebea. E così Demelza, pur facendo il possibile per assumere le maniere di una signora raffinata, fatica a conciliare il mondo da cui proviene con quello cui ora appartiene, e si sente umiliata dai modi altezzosi di chi la circonda. Questo non le impedisce però di stare al fianco di Ross, che si trova ad affrontare la grave crisi economica in cui versa il distretto: l’industria del rame è infatti sull’orlo del collasso a causa di banchieri senza scrupoli, come lo spietato George Warleggan. Mentre dalla Francia soffiano i venti della rivoluzione e il malcontento dei minatori, ridotti alla fame, sembra pronto a esplodere, Ross decide di sfidare i potenti nel tentativo di riportare giustizia e prosperità nella terra che ama, nonostante il rischio di perdere tutto ciò che ha costruito. Tra sfarzosi eventi mondani, passioni maledette e amori ritrovati, tempeste di feroce bellezza e naufragi che sembrano benedizioni per la povera gente, Ross e Demelza tornano con il secondo episodio della saga di Poldark, vero e proprio classico tra i romanzi storici.

___________________

La mia tappa consiste nel parlare delle due donne che hanno occupato il cuore di Ross Poldark: Elizabeth e Demelza. Il suo struggimento tra l'una e l'altra sembra farlo letteralmente impazzire. Se una rappresenta la perfezione, una bella rosa, l'altra è di una bellezza grezza e vivace come un fiore di campo. Per me non c'è assolutamente paragone, Demelza è la mia prediletta, la donna che vuole solamente essere amata.

Elizabeth Poldark, nata Chynoweth, è indubbiamente il primo vero amore di Ross. Prima che lui andasse in guerra, si era presupposto che i due si fossero fatti una promessa anche se non si trattava di un fidanzamento ufficiale. Lei lo ha aspettato finché non giunse notizia che lui era morto. A quel punto, la giovane accetta la corte di Francis Poldark, il cugino di Ross, e si fidanzano.
Ma il Destino vuole che a pochi giorni dal matrimonio, ritorna Ross. Il poveretto quindi al suo ritorno in patria si ritrova non solo con il padre defunto, senza possedimenti di valore e una casa che quasi cade a pezzi ma anche con il cuore in frantumi. Insomma la sua bella sta per sposarsi col suo caro cugino quindi ci sta bene anche un bel tradimento famigliare. Non gli bastavano a Ross gli orrori della guerra.
Ma purtroppo non è finita qui. Nonostante lei diventi moglie e madre, c'è ancora un evidente attrazione tra Elizabeth e Ross. E questo porta Francis ad essere sempre insicuro e timoroso che la moglie lo lasci per il cugino. Un bel triangolo amoroso, non c'è che dire.
Elizabeth rappresenta la moglie perfetta per qualsiasi uomo, un gioiello che qualsiasi gentiluomo ricco vorrebbe sfoggiare al suo fianco. Ha grazia, istruzione e bellezza ed è stato un onore per lei entrare a far parte di una delle famiglie più conosciute e antiche della Cornovaglia. Anche se poi, viste le difficoltà economiche non è poi stata così fortunata nella scelta del pretendente.
Non è un mistero che il suo personaggio non mi piaccia. Parliamo di una donna che dietro al suo bell'aspetto nasconde ambizione e voglia di essere viziata nel lusso. Più che all'amore pensa alla posizione e al denaro e questo proprio non lo sopporto. Nonostante fosse evidente che ancora amasse Ross e lui era tornato, non ha fatto niente per annullare il fidanzamento con Francis, non ha lottato per il suo sentimento. Certo, di questo non voglio dare la colpa solo a lei, dovrebbe essere la coppia a lottare se si ama davvero. Forse non era poi vero amore ma una forte attrazione, chissà.
Anche lei ne passa tante tra umiliazioni e delusioni e mi dispiace, in alcune parti sono stata pure solidale nei suoi confronti, ma poi si dimostra di nuovo per quello che è. Una rosa con le spine ben appuntite.


Demelza Poldark, nata Carne, è figlia di un povero minatore che la picchiava in continuazione. Ma la violenza dell'uomo e la supremazia dei suoi fratelli non sono riusciti a sottomettere la sua indole ribelle e battagliera. Anzi, essendo l'unica femmina in mezzo a degli uomini (cavernicoli, aggiungerei), è venuta su con una tempra forte e lavorativa.
Non ha assolutamente maniere da gran dama, nessuna grazia o istruzione adeguata essendo figlia del popolo ma ha un cuore d'oro e sa cosa vuol dire lavorare sodo.
Il suo incontro con Ross non è dei migliori. Lei, vestita da ragazzo, veniva maltrattata insieme al suo amico cane Garrick da un gruppo di ragazzi al mercato. Ross viene in suo soccorso e infine le offre di diventare la sua domestica a Nampara. Demelza accetta pur di allontanarsi dalla sua violenta famiglia e col tempo si affeziona sempre di più a Ross fino ad innamorarsene. Il cuore di lui è ancora occupato da Elizabeth ma l'attrazione tra lui e la ragazza è palpabile e un giorno finiscono a letto insieme. Ross si prende la responsabilità di aver disonorato Demelza e la sposa. E' palese che lui la prenda in moglie non solo perché è un ottima compagna di letto ma anche per cercare di dimenticare almeno un pò Elizabeth. Demelza lo sa di essere un "ripiego" ma farà di tutto per avere almeno un pò dell'amore di suo marito. Il desiderio sessuale è solo l'inizio, lei punta ad averlo tutto per sè senza la presenza di Elizabeth tra loro. Ed è giusto.
E' stata dura per lei cercare di cambiare da figlia di un minatore a signora Poldark. E' stata già una vergogna che un Poldark abbia sposato una misera cameriera e Demelza non vuole far sfigurare Ross in pubblico anche con le sue maniere rozze. Imparerà a comportarsi bene grazie anche all'aiuto della dolce cugina di lui, Verity, e diventerà ancora più bella agli occhi di Ross finché non la ricambierà.
Ma l'ombra di Elizabeth ancora incombe.
Demelza rappresenta la vivace gioventù, colei che rende Ross un uomo migliore. La donna che non desidera il lusso o una bella posizione sociale ma solo l'amore del suo uomo.
Un fiore di campo che resiste anche alle difficoltà più dure.


GIVEAWAY:
Una copia di Demelza cerca casa ;) Chi di voi sarà il fortunato o la fortunata? Avete tempo fino al 2 Febbraio, giorno di uscita del libro e giorno ultimo del blog tour. Il giorno dopo annuncerò il vincitore che sarà poi contattato.

Regole:
-Mettere la propria email SOLO nel form così che verrete contattati in caso di vincita.
-Essere follower dei cinque blog partecipanti
-Commentare le tappe del tour con frasi che abbiano senso dicendoci magari la vostra opinione sugli argomenti. 
-Seguire la pagina FB e Twitter di Sonzogno 
-Facoltativo: Condividere l'iniziativa nei vostri social


CALENDARIO:


A lunedì con la seconda tappa nel blog Petrichor!

21 commenti:

  1. Ciao :D
    Visto che mia sorella lo adora, ho sempre sentito parlare bene di Poldark e questo libro è in cima alla lunga lista di quelli che devo assolutamente leggere.
    Direi che anche io tra le due preferisco di gran lunga Demelza! Adoro le ragazze toste che non si lasciano sopraffare dalle difficoltà.
    Partecipo volentieri al blogtour.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Romi! :D Vai, leggiti i libri e guardati la serie. Meritano U.U

      Elimina
  2. Farò sempre - ma proprio sempre - il tifo per Demelza. Lei rappresenta il genere di personaggio che mi piace trovare nei romanzi ambientati in quell'epoca e dimostrazione che i natali nobili non fanno la nobiltà d'animo.

    RispondiElimina
  3. partendo dal presupposto che non avevo mai sentito nulla su questo romanzo!! quindi devo recuperareeeee... la copertina è splendida... <3 lei sembra una donna bella cazzuta, e forte... adoro questa tipologia di donna... grazie per questo post mi ha incuriosito tanto seguo con piacere questo blogtour <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono contenta di averti fatto scoprire questa serie :D se ami i romanzi storici non puoi perdertela.

      Elimina
  4. Delmeza è anche la mia preferita! È l'esempio tipico di donna vera. È una donna del popolo,autentica e genuina e non per questo meno affascinante delle donne di levatura nobile ma che di nobile hanno solo l'aspetto esteriore e dentro sono superficiali. Spero tanto di essere fortunata e vincere questo bellissimo libro perché amo i libri storici!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ops Demelza! Ho sbagliato a scrivere il nome

      Elimina
    2. Ahahah anch'io a volte mi sbaglio e scrivo DemeNza. Non ti preoccupare, succede XD

      Elimina
  5. E' da un pò che tengo d'occhio questo romanzo e questa saga (è una saga, giusto?) innanzitutto per le ambientazioni, e poi perchè mi sembra molto originale e interessante la tematica. partecipo! ;) tifo per Demelza!
    Luigi Dinardo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' una luuuuunga serie di 12 libri, per l'esattezza XD E' una storia molto bella quindi spero che la Sonzogno la pubblichi completa.

      Elimina
  6. non conoscevo il romanzo e leggendo la tua recensione mi sembra molto interessante e la protagonista molto ben delineata.w Demelza!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' una serie storica molto bella con personaggi e ambientazioni favolosi. Eh sì, viva Demelza U.U

      Elimina
  7. i protagonisti di sesso femminili forti non sono sempre presenti; in questo romanzo delmeza mi sembra una con i profitterols ih ih

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahahah questa me la segno. Brava Marianna :D

      Elimina
  8. Volevo leggere Poldark lo scorso anno,amo questo genere di libri,sapere che non era singolo mi ha fermata. Non mi piacciono le persone calcolatrici e ambiziose come Elizabeth,non c'è dubbio che sarà lei la mia preferita,Demelza!
    mila.mali@hotmail.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh il fatto che é una serie di 12 libri frena molti ma vale la pena provare :)

      Elimina
  9. Mi piace moltissimo questa serie. La storia è davvero entusiasmante. Il personaggio di Elizabeth non mi entusiasma molto, ma Demelza mi piace tantissimo, per il carattere e la sua forza d'animo.

    RispondiElimina
  10. Provo a partecipare a questo bellissimo giveaway! Personalmente mi sono innamorata della storia seguendo la serie tv su laeffe e poi vedendo in lingua originale la seconda stagione.
    Dal primo istante mi sono innamorata del personaggio di Demelza, mentre Elizabeth non la sopporto proprio!

    RispondiElimina
  11. Grazie a tutti per la partecipazione! Purtroppo oggi non riesco a fare l'estrazione ma domani sí. Incrociate le dita e scusate il ritardo!

    RispondiElimina
  12. E la vincitrice della copia è Romi! Congratulazioni :) Ti ho appena mandato l'email per sapere i dati.
    Grazie a tutti per la partecipazione e alla prossima <3

    RispondiElimina