martedì 11 ottobre 2016

Teaser Tuesday #2

Rubrica creata da Should Be Reading
Good morning, readers! Eccomi tornata con un nuovo piccolo assaggio della mia attuale lettura <3 In questo periodo sto dando i numeri tra i vari blog tour - ma perché stanno uscendo tutti questi libri interessanti a fine ottobre? è una congiura! - e ho trascurato di nuovo le rubriche :( che persona orribile sono >.<  ma ripartiamo con questa poi vedremo.

Regole del Teaser Tuesday   
  • Si posta di martedì (Tuesday);
  • Prendi il libro che stai leggendo in una pagina a caso;
  • Condividi un breve spezzone di quella pagina (Teaser);
  • Attento a non fare spoiler;
  • Riporta anche il titolo e l'autore così che i tuoi lettori possano aggiungere il libro alla loro wishlist se sono rimasti colpiti dall'estratto;

Ed eccomi con la lettura che ho iniziato proprio oggi e che ho quasi finito - sono solo 75 pg.


Quando ci arrivo, inserisco la combinazione del lucchetto. Rimango senza fiato quando apro lo sportello e all’interno non trovo nulla.
   Proprio niente.
   Il suo specchio magnetico è sparito. Non ci sono foto né ade­sivi. È come se l’armadietto fosse stato ripulito da ogni cosa che lo rendeva di Lara. Porto una mano all’interno e tocco lo scaffale per capire se è tutto reale. Lo è abbastanza, freddo e spoglio contro la mia pelle.
   Se qualcuno voleva liberarsi di Lara, cancellare tutte le tracce su di lei, sta facendo davvero un ottimo lavoro.
   Ma non ho prove al riguardo. Forse si è intrufolata qui dentro e ha preso le sue cose, sconvolta per il fallimento della sua missione.
   Oppure è stata catturata dagli sbirri e loro stanno facendo quanto in loro potere per cancellarla dalla faccia della Terra. Ma Lara ha ancora diritto al sistema legale.
   Giusto?
   Scuoto il capo per scacciare questi folli pensieri cospirazio­nisti. Sembro un pazzo anche a me stesso.
   Raccolgo i miei libri e mi dirigo verso l’uscita laterale che si trova oltre la direzione. È rischioso, ma meglio che attraversare l’ingresso principale.
   Un refolo d’aria mi colpisce. Un assalto di dolce profumo mi investe di nuovo e i libri mi volano dalle mani. Cadono a terra mentre qualcosa si abbatte su di me.
   Qualcosa di caldo.
   Abbastanza consistente da essere un corpo, ma delicato come un’anima. Non c’è nessuno ma io so esattamente di chi si tratta. Anche se non ha alcun senso.
   «Lara?» Sono disperato e si sente anche dalla voce. Non riesco a nasconderlo e non voglio. Desidero solo vederla, invece di continuare a vivere queste assurde esperienze.
   Il rumore di elettricità statica è tornato, come se stessi ascol­tando la radio tra due frequenze. Sento due voci. La prima è maschile e non riesco a capire a chi appartenga, quindi mi arriva quella di Lara. Sta sussurrando come se stesse proprio al mio fianco.
   «Se potessimo andare da qualche parte dove…»
   La sua voce è tagliata come se il segnale fosse stato interrot­to.
   «Dove, dimmi dove!» grido nel corridoio vuoto che mi ri­sponde solo con l’eco, ricordandomi quanto sia solo.
   «Lara!»
   E forse anche pazzo.
Pag. 27 (ebook)

E ora sotto con i vostri teaser ^_^


Nessun commento:

Posta un commento