sabato 16 luglio 2016

Recensione Manga - Alice in Wonderland di Jun Abe


Disegnatore - Jun Abe
Editore - TokyoPop
Uscita - 13 Maggio 2016

 Manga publishing pioneer TOKYOPOP is back … bringing readers Disney Tim Burton’s "Alice in Wonderland," a retelling of the film in manga style. Alice Kingsleigh was a young girl when she visited the magical world of Underland for the first time. Now a teenager, she spots a white rabbit at a garden party and tumbles down a hole after him where she is reunited with her old friends. Alice soon learns it is her destiny to end the Red Queen's reign of terror.


GIUDIZIO PERSONALE:

Come potete leggere dalla trama, non si tratta della Alice originale di Caroll ma di quella più adulta creata nel film Disney di Tim Burton. Chi ha amato il film non può non sentirsi attratto da questo manga come è successo a me che dopo tre settimane di resistenza, alla fine ho ceduto alla tentazione.
E' rimasto fedele al film ma credevo che i disegni mi sarebbero piaciuti di più, invece ho trovato diverse pecche. Alice per prima, non mi sono piaciuti gli occhi, ma forse perché sono abituata ad apprezzare quelli "dolci" in stile kawaii. Mentre il Cappellaio mi fa veramente impressione XD per far smettere di sanguinare gli occhi, ho dovuto riguardarmi Johnny Depp nei suoi panni. Per non parlare della Regina Rossa, fa davvero paura. Per il resto non mi lamento e ammetto di aver trovato adorabile sopratutto il Bianconiglio. Comunque questa è solo la prima parte e quindi arrivi alle ultime pagine che si vede ancora il popolo di Wonderland sotto la tirannia della Regina Rossa. Non resta che procurarsi il secondo. Sì, ok, la storia si sa già ma non posso non finire di leggere un manga. Va contro i miei principi :P Evito di continuare solo se i disegni non mi piacciono per niente ma non è questo il caso.


GRAZIE MILLE A NETGALLEY PER AVERMI OFFERTO UNA COPIA DI QUESTO TITOLO IN CAMBIO DI UN ONESTA OPINIONE.

My review in english HERE




1 commento:

  1. Sembra davvero interessante XD Magari ci faccio un pensierino
    -Aranel

    RispondiElimina