lunedì 11 luglio 2016

Recensione - The Invasion of the Tearling di Erika Johansen


Autore - Erika Johansen
Serie - The Queen of the Tearling #2
Editore - Multiplayer.it Edizioni   
Uscita - 12 Maggio 2016
Prezzo - 19,00 € cartaceo

Nell’avvincente sequel di The Queen of the Tearling, il regno del Mortmesne della sanguinaria Regina Rossa muoverà guerra contro il Tearling, invadendone le terre con gravi conseguenze per Kelsea Glynn e il suo reame. Giorno dopo giorno, la giovane regina, eroina di questa formidabile saga, sentirà crescere la responsabilità di dover proteggere il suo amato popolo e per far questo conoscerà il dolore e il sacrificio.

Kelsea Glynn è una regina giusta, che si è battuta con coraggio, riuscendo a fermare il traffico di schiavi che ogni mese il Tearling tributava al vicino regno del Mortmesne, per mantenere la pace. Ma, così facendo, ha sfidato la Regina Rossa, una donna spietata i cui poteri derivano da una magia oscura e terribile e che ora ha inviato il proprio orrido esercito nelle terre di Kelsea, seminando il terrore: niente sembra riuscire a fermare l’avanzata delle sue truppe formidabili e impavide.

Ma mano a mano che l’esercito Mort si avvicina, Kelsea riesce a stabilire una connessione con un passato lontano e in quel tempo sembra trovare una possibile quanto pericolosa alleata: una donna di nome Lily che combatte per la sua stessa vita in un mondo nel quale essere donna somiglia molto all’essersi macchiati di un crimine. Il destino del Tearling e quello di Kelsea paiono inscindibilmente legati a quello di Lily ma il tempo sta per scadere e la giovane regina del Tearling potrebbe morire prima di scoprirlo.

In questo straordinario secondo capitolo della sua trilogia, Erika Johansen riporta sulle pagine i meravigliosi personaggi di The Queen of the Tearling – Mazza Chiodata, la Regina Rossa e Fetch – aggiungendo nuove e incredibili figure, e consegnando ai lettori un sequel mozzafiato, intriso di magia, amore e mistero che pioveranno come una tempesta di spade sulle spalle della sua indimenticabile eroina. Riuscirà Kelsea Glynn a salvare il suo regno prima che sia troppo tardi?


GIUDIZIO PERSONALE:

Non c'è niente di meglio che un bel libro illustrato per viaggiare meglio con la fantasia ed entrare di più nella storia. Ma voglio essere sincera, ho trovato migliori le illustrazioni di Recchioni nel primo volume e in questo, nonostante l'illustratore sia molto bravo, i suoi disegni non mi hanno conquistato come avrei voluto. A parte ciò, trovo che la storia sia migliorata nettamente rispetto al primo che avevo trovato passabile (sì, ero andata controcorrente XD) ma dopotutto la Johansen ha fatto un ottimo lavoro. Una protagonista così umana la leggo di rado visto che in molti fantasy tendono a "perfezionare" le loro eroine. Qui invece abbiamo Kelsea, una ragazza che nonostante la sua giovane età si ritrova carica di una responsabilità enorme. Un regno non è una faccenda di poco conto e lei oltre a gestire tutto ciò, deve far fronte ai suoi sentimenti e alla sua crescita sia fisica che mentale. E' una regina ma anche una giovane donna con le sue imperfezioni, cresciuta con rigidità quanto amore da due persone meravigliose. Ma c'è una particolarità in questo volume che lo rende ancora migliore, insieme alle vicende di Kelsea si andranno a intrecciare anche quelle della Regina Rossa, un personaggio che impareremo a conoscere nella sua ambizione e crudeltà scoprendo anche il suo vero nome; e a quelle di Lily, anch'essa una donna forte che vive però in un mondo tecnologico e devastato, il mondo prima della fondazione del Tearling e che ne è completamente diverso. Perciò sorge spontanea la domanda del perché stranamente se nel passato conoscevano la tecnologia, il Tearling, che rappresenta il presente, è praticamente un medioevo? Ma non sarà la sola domanda che vi farete alla fine di questo libro. Rimane ancora il mistero su chi sia il padre di Kelsea e l'identità di Fetch. Insomma non si può certo dire che questa storia manchi di suspence e di misteri capaci di catturare l'interesse perfino di uno Sherlock Holmes.
Un vortice di emozioni forti che va a fondere passato e presente, che mostra orrori e rinascite di un popolo. Una serie che vi colpirà nel profondo del vostro essere.



Grazie mille alla Multiplayer per la copia! <3

4 commenti:

  1. Ciao! A me il primo era piaciuto molto, ma questo per il momento è il miglior libro letto nel 2016! L'ho amato follemente!
    Amo la scrittura della Johansen e le vicende di Lily mi hanno presa tantissimo *.*
    Ho davvero bisogno del terzo al più presto! :D
    Anche a me sono piaciuti di più i disegni del primo libro, ma questi non sono male comunque :)
    A presto!
    -G

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Speriamo che il terzo arrivi prestissimo! So che la Multiplayer è già all'opera ;) Chissà chi sarà l'illustratore per il terzo.

      Elimina
  2. Nuova follower :) Il libro mi è piaciuto molto, forse anche più del primo, all'inizio il doppio arco narrativo mi aveva un po' spiazzato, ma poi le cose si sono fatte molto interessanti. A Torino mi sono fatta la foto come regina del Tearling xD
    Buone letture!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Benvenuta ^_^ Che fortunella XD Ancora mi dispiace di non essere stata a Torino.
      Buone letture anche a te ;)

      Elimina