domenica 20 marzo 2016

Made in Italy - I pedoni danzanti: Le avventure nel Regno di Maricon di Katherine Jane Boodman

Buona domenica a tutti! E anche oggi farò qualche segnalazione librosa ma dietro alle quinte sto lavorando per altre belle cosine divertenti da farvi fare tra qualche giorno. Sento che questa settimana di pasqua sarà meravigliosa ma non per le uova di cioccolata che non riceverò XD Voi siete pronti per questa festività? Avete già in mente un menù e fatto dei regali? Nei prossimi giorni vi farò vedere una cosuccia all'uncinetto che ho fatto per l'occasione ;) ma ora passiamo al libro Made in Italy che volevo presentarvi.



I pedoni danzanti: Le avventure nel Regno di Maricon 
Katherine Jane Boodman
In vendita su amazon: http://www.amazon.it/gp/product/B01BIDJ3WI?*Version*=1&*entries*=0
Prezzo: 2.99 euro
Prezzo cartaceo: 10,40 euro
Pagine: 143
Prima Edizione
Genere: Fantasy
Pubblicato: Febbraio 2016

Isabella è una bambina di otto anni e tre mesi (guai a non essere precisi!). Vive con i suoi due genitori ed ogni giorno, dopo scuola, va dalla nonna in attesa che i suoi genitori finiscano di lavorare.
Andare dalla nonna significa mangiare un sacco di dolci ma anche cacciarsi nei guai.
Nella soffitta buia, tra polvere e termiti, su di una parete ammuffita, c’è un quadro raffigurante una strana scacchiera, un bosco tenebroso, una torre bislunga e un castello alle pendici di una montagna.
Qual è stato l’errore di Isabella? Quello di toccare il quadro.
In un venerdì apparentemente normale, Isabella si ritrovata in un posto alquanto strano, dove il sole e la luna si alternano a loro piacimento, dove esistono valli senza suoni, dove le foto di bambini orfani parlano e si muovono, dove le belle fanciulle vengono chiuse in gabbie d’oro, dove i boschi sono seminati da teschi, bestie assetate di sangue e morte.
Un posto che si chiama Maricon e che da cinquant’anni non vede che orrori e sofferenze.
Una storia oltre l’incredibile, che dimostra quanto una semplice bambina sia in grado di fare la differenza.
Un libro pieno di stranezze e di avventura, un posto dove chi si perde non sempre riesce a trovare la via di casa.




2 commenti: