mercoledì 18 novembre 2015

Recensione - Shattered Blue di Lauren Bird Horowitz


Autore -  Lauren Bird Horowitz
Editore - Skyscape  
Uscita - 15 Settembre 2015
Pagine: 336 pg circa

Per Noa e Callum, stare insieme è pericoloso, addirittura mortale. Fin dall'inizio, la sedicenne Noa sente che il misterioso studente trasferito nel suo collegio di Monterey è diverso. Callum la innervosisce e la intriga, e anche mentre combatte attraverso una tragedia familiare, lei è irresistibilmente attratta da lui. Presto si ritroveranno vincolati dal suo segreto più profondo: Callum è un Fae, bandito da un altro mondo dopo una perdita molto simile a quella di lei.

Ma nel mondo di Noa, Callum ha bisogno di una speciale energia umana, la Luce, per sopravvivere; il suo corpo ruba attraverso un tocco o un bacio. E Callum non è l'unica Fae a caccia. Quando Callum viene portato via, Noa deve decidere: Riuscirà a sacrificare tutto per salvarlo? Anche se questo significa imparare che il loro amore non può essere come credeva?

(Trama tradotta da me)


GIUDIZIO PERSONALE:

Questa lettura è capitata proprio a fagiolo. Ero nel pieno del periodo in cui mi andava di leggere storie sulle fate ed ecco che i gentilissimi NetGalley e Skyscape mi danno questa opportunità. L'inizio è piuttosto triste, la sorella della protagonista è morta e la sua famiglia è in crisi. Noa è una ragazza forte che cerca di andare avanti come meglio può tra il gestire la casa, la sua famiglia a pezzi e la scuola mentre Callum è un tipo misterioso e dal fascino magnetico che è stato cacciato dalla sua stessa razza. Lui è un Fae e non può far a meno della Luce, un'essenza che si procura dagli esseri umani attraverso il tocco, che sia con le mani che con la bocca. Tra Noa e Callum scocca la scintilla di un vero e proprio amore ma questo legame sarà messo a dura prova. Vengono da mondi diversi, sono creature diverse che non dovrebbero stare insieme ma si sa, al cuore non si comanda.

C'è poesia, azione e anche amicizia, oltre che romanticismo a gogo. Ammetto che all'inizio ero stata conquistata dalla copertina e poi dalla trama ma non credevo che sarebbe diventata come una droga.
Ho visto dei leggeri clichè ma nonostante tutto mi è piaciuto molto e mi viene ansia al pensiero di dover aspettare per un bel pò il seguito. Ebbene sì, è una trilogia e il finale di questo primo volume lascia in sospeso varie cose che mi hanno fatto urlare dalla frustrazione.

Lo stile della Horowitz è molto scorrevole e ben fatto. Ha saputo creare una storia fantastica e profonda fatta d'amore, amicizia, dolore, perdita e tanto altro. E' davvero un romanzo dalle mille sfaccettature che gli amanti delle fate e delle storie d'amore difficili dovrebbero correre a leggere. 


e mezzo

GRAZIE MILLE A NETGALLEY PER AVERMI OFFERTO UNA COPIA DI QUESTO TITOLO IN CAMBIO DI UN ONESTA OPINIONE.


My review in english HERE




Nessun commento:

Posta un commento