domenica 19 luglio 2015

Blogger League #26


Giornata bollente anche oggi ma nonostante la pressione sotto i piedi, il pc che bolle - soffre pure lui poveretto - e un mucchio di cose da fare in arretrato, eccomi a condividere la nuova intervista della League (clicca il banner qua sopra per scoprire di che si tratta). La parola a Paola C. di Books... what else?

Books... what else?

Oltre ad essere una blogger chi sei nella vita di tutti i giorni?
Nella vita di tutti i giorni sono una ragazza di diciotto anni, diplomatasi al Liceo delle Scienze Umane, che si dedica alla lettura, alla scrittura (o, almeno, ci prova) e alla grafica. Sono una sognatrice a tempo pieno, innamorata di *non si dice* e alla continua ricerca di me stessa.

Come mai hai deciso di ritagliarti il tuo angolo virtuale? 

Per me la lettura ed i libri hanno avuto un potere salvico: mi hanno salvata in un periodo dove venivo presa di mira dai bulli. Ho sempre pensato che se non fosse per i libri probabilmente avrei fatto qualche sciocchezza... mi hanno aiutata ad estraniarmi da una realtà brutta, per quel periodo ovvio, e  quindi amando alla follia i libri ho pensato di aprire un blog dove poterne parlare.


Parlaci del tuo rifugio, quali sono gli argomenti che tratti?
Il mio blog è dedicato alla lettura, alla scrittura, ai libri. Mi piacerebbe fare qualcosa che vada anche al di fuori di questo, ma devo ancora pensarci bene. Per ora, tratto di tutto ciò che riguarda con i libri: anteprime, recensioni, etc...

Perché le persone dovrebbero diventare tuoi lettori fissi?

Bella domanda... non saprei che dire, francamente. A fare "propaganda" faccio pietà Probabilmente dovrebbero diventare lettori fissi perchè adorano i libri e quale migliore modo di manifestare il proprio "amore" se non attraverso il confronto? Magari il mio blog non è dei più belli, ma sì... vorrei che diventassero lettori per poterci confrontare su letture, copertine, etc..., e, perchè no, consigliarci i libri: ci sono così tanti libri che non conosciamo e che meritano di essere letti!

Quali sono i tuoi sogni nel cassetto?
Al di là del fatto che un cassetto non basta per tutti i miei sogni, sicuramente spicca quello di riuscire a concludere una di quelle tante storie che ho iniziato a scrivere, ma che non hanno mai visto una fine. Poi, mi piacerebbe lavorare nell'editoria, viaggiare, essere felice con me stessa (i postumi del bullismo si sentono ancora, anche a distanza di anni) e piacermi. Vorrei sposarmi, avere una carriera anche. Insomma... troppi sogni, a dirli tutti passa il secolo

Vuoi fare un augurio speciale agli altri membri della League?

Auguro agli altri membri della League il meglio. Spero proseguiate la vostra Vita sempre con il sorriso e che il vostro blog diventi di successo Un salutone mega a tutti!!!
__________
Risposte brevi ma concise ^_^ Ti auguro di esaudire tutti i tuoi sogni e grazie per il tuo augurio!


Nessun commento:

Posta un commento