sabato 4 aprile 2015

Recensione - Heart of Ice di Sibelle Stone


Autore -  Sibelle Stone
Editore -
Books to Go Now
Uscita - 9 Febbraio 2015
Pagine: 213 pg circa


La loro passione sarà per l'un l'altro una benedizione, o andrà a soddisfare un'antica maledizione che li distruggerà?

Lucinda Stafford è unicamente qualificata per servire come governante per i figli di un attraente inventore. Ma lei è determinata a dimostrare alla sua famiglia che non è una fragile e viziata ereditiera che non sa prendersi cura di se stessa. Non ha intenzione di sentirsi attratta dall'uomo che un attimo prima la fa infuriare e un attimo dopo la fa gemere dal desiderio . Quando il pericolo incombe, può riuscire a salvare due bambini innocenti da un terribile incubo?
Grayson Thorne ha solo poche settimane per dimostrare che il suo impianto geotermico è in grado di generare energia elettrica, o perderà il finanziamento di cui ha tanto bisogno. Lui è alla disperata ricerca di una nuova governante, ma rimane scioccato quando la sua domestica torna a casa con una bella ed istruita donna che risveglia in lui desideri a lungo sopiti. Lei è la scelta perfetta, se riesce a tenere sotto controllo la voglia che ha dei suoi baci e le fantasie erotiche.
Un'antica maledizione islandese si nasconde tra le colline, ossessionando i residenti di Thornehús. Grayson e Lucinda potranno lasciarsi andare alla passione, ma dovranno affrontare un indicibile orrore che minaccia tutti quanti.

(TRAMA TRADOTTA DA ME - quindi traduzione non perfetta XD) 


GIUDIZIO PERSONALE:

Storia d'amore tra padrone e serva, elementi steampunk, un pizzico di suspence, questo romanzo aveva il necessario per farmi innamorare. Ma purtroppo non mi ha soddisfatta completamente. La storia si è svolta in maniera piuttosto affrettata e, personalmente, avrei preferito che la Stone approfondisse di più varie scene. Questi sono i motivi contro che mi hanno spinto ad abbassare il voto al libro, passiamo ai pro.  

Mi ha intenerito il legame che si crea tra Lucinda e i ragazzi, Mari e Niels. I poverini hanno perso tragicamente la loro madre e hanno avuto varie governanti, una peggio dell'altra. La piccola Mari è una bambina che si comporta come un adulto e fa da madre al fratellino dalla morte del genitore. Entrambi troveranno una figura materna in Lucinda che gli donerà affetto e attenzioni. Ritorneranno a vivere, a ridere e a scherzare come dei normali bambini.
Lucinda sa che vuol dire non avere la mamma ma è stata fortunata ad avere una matrigna con cui va d'accordo. Solo che quest'ultima, a causa della sua ambizione, vuole far sposare la figliastra a un ricco nobile. Lucinda fuggirà per questo dalla sua famiglia e si troverà a lavorare come governante nella casa del signor Thorne per dimostrare che sa cavalsela da sola nella vita.

Passiamo al secondo e più significato motivo pro. Come dice Grayson Thorne nel libro, il padrone che seduce la serva è un clichè nei romanzi rosa. La governante, se pur istruita e vestita bene, era considerata una serva ed era scandalo se costei aveva una storia con l'uomo che le dava uno stipendio.  Comunque è un clichè che amo e che amerò sempre. L'attrazione tra Lucinda e Grayson è palpabile e anche nelle loro liti fanno vere e proprie scintille. Lei non può far a meno di desiderare il suo attraente padrone, seppur a volte la irriti. E lui, vedovo e ancora un giovane maschio sano, appena incrocia lo sguardo della bellissima governante è perduto.

Ci sono piccoli elementi steampunk, cosa che mi ha attirato indissolubilmente al romanzo. Vi assicuro che rabbrividerete per la suspence e per la passione tra i due protagonisti: non combatteranno solo con la potente attrazione che li lega l'un l'altra ma anche con un mostro che popola gli incubi dei due bambini. Purtroppo non sarà solo un incubo e tra paura, bugie e maledizioni, Grayson e Lucinda troveranno il loro lieto fine. Come ho già scritto sopra, il tutto doveva essere trattato meglio e senza fretta ma, in ogni caso, è una lettura leggera e piacevole che vi consiglio. Per ora è reperibile in lingua inglese su amazon e altri store online tuttavia speriamo che venga pubblicato in Italia.

e mezzo

GRAZIE MILLE A NETGALLEY PER AVERMI OFFERTO UNA COPIA DI QUESTO TITOLO IN CAMBIO DI UN ONESTA OPINIONE <3

My review in english HERE










Nessun commento:

Posta un commento