giovedì 30 aprile 2015

Recensione - The Cinderella Princess di Melissa McClone


Autore -  Melissa McClone
Serie - Royal Holiday #1
Editore - Tule Publishing
 
Uscita - 2 Aprile 2015
Pagine: 151 pg circa

A causa di un padre donnaiolo, la dirigente pubblicitaria Emily Rodgers sa che il “vissero felici e contenti” non esiste. Fare affidamento su un uomo porta solo male. Si prende cura di se stessa e il lavoro è la sua vita. Ma Emily si ritrova ben presto nelle mani di un principe di sangue reale, che si può definire affascinante e sexy. Per non dire avventato. Se il principe Lucas non trova una sposa, il sogno di Emily di essere nominata socia dello studio pubblicitario morirà.

La vita mondana di Luc lo rende una calamita per gli scandali. Il padre gli da un ultimatum – trovare una moglie su un reality show o essere rinnegato. Le regole gli impongono di sposare una nobile, ma dopo che incontra la rigida americana, colei incaricata di trovargli una sposa principessa, la sua ricerca di una Cenerentola potrebbe essere finita. Peccato che Emily non voglia avere niente a che fare con lui. Forse può dimostrarle che i finali delle fiabe possono accadere anche nella vita reale...

(TRAMA TRADOTTA DA ME)


GIUDIZIO PERSONALE:

La lettura di questo libro è stata come un sogno ad occhi aperti. La storia non è tra le più originali ma è stato comunque bello leggere di Emily e Luc anche se per poche pagine. Sì, il mio cruccio più grande è proprio la brevicità del romanzo, sarebbe stata meglio più sostanza e più caratterizzazione nei personaggi. 

Emily è una donna segnata a causa del padre, un penitente donnaiolo. Per il comportamento del genitore non ha fiducia negli uomini e nell'amore. 
Luc può sembrare un principe viziato dedito solo al divertimento ma l'apparenza inganna e dietro ai suoi atteggiamenti da scapestrato si nasconde un cuore generoso e sensibile.
Lei riuscirà a fidarsi finalmente di un uomo e lui riuscirà a dimostrarle che "il vissero felici e contenti" è possibile? 

La McClone ha comunque un bello stile e se solo avesse approfondito la storia forse l'avrei apprezzata molto di più. Mi farebbe piacere leggere altro di suo in futuro ma per adesso consiglio questo libro a chiunque voglia vivere per qualche attimo una favola e anche a chi è alla ricerca di una lettura leggera per passare un pomeriggio.



GRAZIE MILLE A NETGALLEY PER AVERMI OFFERTO UNA COPIA DI QUESTO TITOLO IN CAMBIO DI UN ONESTA OPINIONE

 My review in english is HERE



Nessun commento:

Posta un commento