venerdì 12 dicembre 2014

Recensione - Mentre fuori nevica di Sarah Morgan

Autore - Sarah Morgan  
Collana - Harlequin Mondadori   
Uscita - 25 Novembre 2014   
Prezzo - 14,90 € 
ISBN - 9788861834620  



Kayla Green odia il Natale. Farebbe qualsiasi cosa per evitarlo del tutto, così, quando le si presenta l'occasione di lavorare durante le vacanze, la coglie al volo. Kayla è un mostro sacro delle pubbliche relazioni, e ora dovrà occuparsi di una struttura alberghiera di lusso in montagna. Perfetto! Quello che non sa è che l'impresa del suo cliente, Jackson O'Neil, è a conduzione familiare, che lì tra montagne innevate e addobbi di stagione il Natale è più presente che mai, e che l'atmosfera è calda, accogliente e decisamente festiva. Inoltre, a rendere più coinvolgente e inebriante il suo soggiorno tra i monti ci si mette pure questa intensa e fastidiosa attrazione per Jackson. Un'attrazione che la porterà chissà dove. Ma certo non a letto con lui. O sì Una commedia romantica che si legge d'un fiato e scalda il cuore, mentre fuori nevica.

GIUDIZIO PERSONALE:

Al mondo esiste a chi non piace il Natale purtroppo, ma Kayla Green ne ha proprio il terrore. Un tempo era la sua festa preferita come per ogni innocente bambino che crede in Babbo Natale. Ma a tredici anni, oltre che non credere a Babbo Natale, la ragazza ha smesso di credere nella famiglia. 

Jackson O'Neil, al contrario di lei, è stato cresciuto in una famiglia amorevole, con alti e bassi ma pur sempre una famiglia con la F maiuscola. Purtroppo però, il padre di lui muore e l'impresa famigliare rischia il fallimento. Deve rivolgersi a un professionista per ridare popolarità e clienti, ed ecco che entra in scena Kayla. Bellissima, sexy e glaciale, la donna accetta il compito che le propone l'attraente Jackson sperando, lavorando, di evitare il Natale. Tuttavia le cose non andranno come sperava. Non poteva finire in un posto migliore per VIVERE a pieno il Natale, non per evitarlo. Perchè lei aveva accettato di aiutare lui non sapendo che l'impresa era a conduzione famigliare e già dalla prima sera che ha avuto a che fare con gli O'Neil, ebbe la tentazione di fuggire a gambe levate. Una famiglia così calorosa non l'aveva mai avuta e il nonno di Jackson non si può certo definire una persona facile. Non è proprio d'accordo con i cambiamenti che hanno in mente il nipote e Kayla per la loro impresa, Snow Crystal. E a rendere il suo "lavoro" ancora più difficile è la crescente attrazione che c'è tra lei e il giovane O'Neil.

Questa attrazione è stata un pò troppo immediata, secondo me. Già dalle prime pagine, era palpabile l'interesse che avevano i due l'uno dell'altra. Ma a parte questo, ho apprezzato ogni singolo personaggio tra cui i prossimi protagonisti della serie dei fratelli O'Neil. In tutto i fratelli sono tre. Jackson, il più responsabile e attento; Tyler, il rubacuori e il fratello più spericolato; e Sean, il più raffinato e intellettuale dei fratelli. 
Il personaggio di Kayla è complesso, non è solo una donna in carriera che si dedica più al lavoro che ad avere una vita sociale. Non aveva ancora incontrato la persona giusta, come capita a molte. Qualcuno che le faccia crollare il muro che si è costruita intorno come corazza, qualcuno che sciolga il suo cuore di ghiaccio. E quella persona sarà proprio il bellissimo Jackson che l'aiuterà a non sentirsi più sola.

E in più, in questo libro già si conosceranno anche le future protagoniste femminili. Coloro che saranno le "destinate" agli altri due fratelli. Brenna, l'amica d'infanzia innamorata da sempre di Tyler, ed Elise, la bravissima cuoca francese che lavora all'Inn di Snow Crystal. Una varietà di personaggi che vivono le loro storie d'amore nel bellissimo paesaggio del Vermont.

e mezzo

E grazie mille alla Harlequin per avermi regalato una copia di questo bellissimo romanzo.

3 commenti:

  1. Con questo freddo e insieme ad una tazza fumante di tè questo libro è perfetto! ho letto solo la trama e siccome mi ha convinto penso che leggerò il libro e dopo anche la tua opinione personale..non vorrei trovare qualche spoiler! bye

    RispondiElimina
  2. Si ha l'impressione di vedere uno di quei filmetti di canale 5 che trasmettono durante il periodo natalizio. Mi ispira! Complimenti per la recensione :-)

    RispondiElimina
  3. Sì, è proprio un libro adatto all'occasione ;) Grazie! Quando l'avrete letto, fatemi sapere la vostra opinione.

    RispondiElimina